Articoli

Riso Venere

Il riso venere, è una tipologia di riso originario della Cina, facilmente riconoscibile per il suo colore marrone scuro quasi nero e per il suo profumo avvolgente. I chicchi piccoli e profumati, hanno un aroma che ricorda il pane appena sfornato, tipico delle tipologie di riso orientale. Un aroma che percepiamo annusando da vicino i chicchi crudi e che, dopo la cottura, diventa sempre più incisivo. La coltivazione di questo alimento ha una tradizione antichissima: un tempo, il riso venere era riservato soltanto all’Imperatore e a una stretta cerchia di nobili cinesi. Al giorno d’oggi il riso venere, viene coltivato secondo la tradizione, anche nella Pianura Padana, luogo particolarmente adatto alle coltivazioni di riso. Questo riso contiene una buona quantità di proteine, amminoacidi essenziali e una buona dose di sali minerali, calcio, ferro, manganese, selenio e zinco. Con il riso venere si possono preparare svariate ricette orientali, ma si presta ad accompagnare molti secondi di verdure o sughi, è ottimo come riso freddo o si presta bene per la preparazione di risotti.

Seguici su facebook, twitter, pinterest

Tè Matcha, una tazza di salute

Il Tè Matcha è il tè verde tipico giapponese, utilizzato principalmente nella tradizionale cerimonia del tè. In Giappone è presente una vera e propria cultura del Matcha ed è considerato alla stregua di un vero e proprio medicinale del tutto naturale.

Le foglie, cotte al vapore, asciugate e poi tritate fino ad ottenere una polvere finissima vengono sciolte nell’acqua, in questo modo la foglia viene assunta intera e la concentrazione delle sostanze presenti nel tè è maggiore. Le proprietà antiossidanti del Matcha sono infatti superiori a quelle di qualsiasi altro tipo di tè e i loro benefici risultano a dir poco notevoli.

  • Ha proprietà depurative.
  • Migliora la digestione.
  • Favorisce la concentrazione grazie all’aumento della vitalità e dell’energia.
  • Grazie alle spiccate proprietà antiossidanti può essere un aiuto contro l’insorgenza dei tumori.
  • È un alleato nella prevenzione delle malattie cardiovascolari grazie alle proprietà che permettono l’abbassamento della pressione arteriosa e la diminuzione dei tassi di colesterolo e trigliceridi.
  • Ha proprietà dimagranti, è infatti un vero e proprio brucia grassi che porta il metabolismo di base a lavorare più in fretta.
  • Protegge dalla carie ed è ottimo per la salute delle gengive e contro l’alitosi.
  • È un ottimo rimedio per le malattie da raffreddamento.
  • È un potente antiage, sia per quanto riguarda il suo uso nella cosmesi, sia per quanto riguarda la prevenzione della senilità e dalle malattie degenerative legate all’invecchiamento.

Insomma…un vero e proprio brindisi alla salute!

Seguici su facebook, twitter, pinterest

I benefici del Rosmarino

Il Rosmarino è una pianta eccezionale, conosciutissima per il suo profumo inconfondibile e altrettanto apprezzata per i suoi benefici. Molti di noi ne avranno piantata una in giardino o in un vaso sul davanzale, perché oltre a formare un cespuglio molto bello da vedere, è una pianta che resiste bene al caldo estivo e un suo rametto è sufficiente per profumare e impreziosire un sugo o un arrosto. Assunto sotto forma di estratto, tintura o infuso può favorire la guarigione da molteplici disturbi, tanto che le sue virtù terapeutiche erano conosciute già in tempi antichi.

  • Funzione antibatterica
  • Funzione antidolorifica e antinfiammatoria
  • Tonico
  • Stimola la digestione e l’appetito
  • Proprietà antiossidanti
  • Vermifugo per l’intestino
  • Calmante per in caso di spasmi
  • Aiuta il sistema nervoso in caso di tensione nervosa, depressione o affaticamento
  • Ottimo antinfiammatorio per la cura del nervo sciatico
  • Stimola la diuresi
  • Cura i capelli grassi e aiuta a diminuire la calvizie
  • Usato per l’igiene orale, ha proprietà deodoranti

Se si vuole farne un giusto uso e beneficiare delle numerose proprietà del Rosmarino, è bene farsi consigliare presso la vostra erboristeria di fiducia sul tipo di somministrazione più adatta alle vostre esigenze!

Seguici su facebook, twitter, pinterest

Aloe Vera, elisir di benessere

L’Aloe Vera è una pianta conosciuta e utilizzata fin dai tempi antichi. Nota da sempre per le doti terapeutiche, è da lungo tempo oggetto di studi e ricerche volte a svelarne l’effettiva validità delle proprietà benefiche e curative.

Coltivazione

Originaria dell’Africa centrale, l’Aloe predilige climi caldi e secchi. È il sole a permettere lo sviluppo delle proprietà di questa pianta, che richiede infatti poca acqua ma moltissima luce.

Proprietà e benefici

L’Aloe Vera sembra essere un vero e proprio elisir di lunga vita, viene coltivata per il prezioso succo che si ricava dalla parte interna delle foglie, è infatti a questa sostanza che si attribuiscono le proprietà benefiche che sembrano essere veramente incredibili. Vediamone alcune:

  • Ha un’ottima azione idratante, viene infatti largamente utilizzata nella preparazione di cosmetici.
  • È un antiossidante.
  • Ha azione antinfiammatoria.
  • È un concentrato di energia naturale.
  • Rafforza il sistema immunitario e agisce come antisettico.
  • Secondo alcuni studi avrebbe addirittura effetti positivi sui pazienti malati di cancro.

Come abbiamo visto le virtù di questa pianta sono rilevanti, ricordiamo però che può essere utilizzata benissimo anche come “semplice” pianta ornamentale, per dare un tocco di colore al nostro davanzale e arricchire l’ambiente di ossigeno.

Le proprietà delle noci

Le noci sono un frutto dall’origine antica, introdotto in Italia probabilmente dai greci. Le particolari caratteristiche della noce la rendono un frutto davvero speciale. La noce, è un’ottima alleata nella dieta vegetariana: contiene fosforo, calcio, ferro, potassio, ma anche elementi che di solito si trovano nella carne, come zinco e rame. Un’arma da utilizzare anche per combattere il colesterolo cattivo: grazie alla presenza di grassi polinsaturi, mangiando le noci, si possono tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e il rischio cardiovascolare. Ottime anche per le proprietà antitumorali: contengono preziosi acidi grassi omega-tre, di solito presenti nel pesce e negli oli vegetali. E non è tutto, sono anche ricche di antiossidanti, utili non solo contro l’invecchiamento, ma anche per favorire la digestione e la diuresi. In cosmetica, l’olio estratto dalle noci viene usato nella preparazione di creme solari e nella preparazione di lozioni per i capelli con azione fortificante. Attenzione però a inserirle in una dieta equilibrata e a non esagerare, in quanto si tratta di frutti ipercalorici!

Seguici su facebook, twitter, pinterest.

MIRTILLO: rosso, nero o blu dei suoi effetti benefici ne puoi approfittare tu!

Il mirtillo è un arbusto spontaneo del sottobosco dai molteplici usi e benefici. Cresce solitamente in zone montane, ma è possibile coltivarlo anche nei nostri orti o nel nostro terrazzo, a patto che si trovi in zone non troppo esposte al sole, con terreno umido e ricco di humus. Le varietà di mirtillo presenti in natura sono generalmente tre: rosso, nero e blu, la misura delle bacche dipende invece dal tipo di pianta e dalle condizioni climatiche e ambientali in cui cresce. Questo frutto viene utilizzato sia in cucina (per dolci, marmellate, salse, grappe ecc.), sia come medicamento. Eccone alcuni pregi:

    • sono ricchi di antiossidanti e quindi ottimi contro l’invecchiamento, ma vengono anche utilizzati in alcuni cosmetici per il trattamento delle pelli arrossate.
    • hanno effetti protettivi sui vasi sanguigni e sulla pressione sanguigna quindi sono ottimi contro l’ipertensione. Rappresentano anche un eccellente tonico venoso, grazie ai loro principi attivi, mantengono resistenti le pareti di capillari e vasi sanguigni.
    • la loro azione diuretica li rende particolarmente utili per trattare la cellulite, la ritenzione idrica, le emorroidi e le vene varicose, ma hanno anche proprietà antisettiche, infatti, il succo di mirtillo è spesso usato come antisettico urinario.
    • si può preparare una tisana al mirtillo, da prendere tre volte al giorno nella dose di una tazza per curare la forfora e gli eczemi.
    • sono ricchi di vitamina A e C, ottimi per la pelle, la vista, i capelli e le mucose.
    • secondo degli studi provenienti dagli Stati Uniti, il mirtillo previene l’Alzheimer, migliorando la memoria e la coordinazione motoria.

Seguici su facebook, twitter, pinterest.