Recipes

Focaccia fatta in casa con lievito madre

Avrete ormai capito che adoro i panificati e che se posso, sforno pani, pizze, focacce e grandi lievitati a tutt’alè!!!
Però ho dovuto per un po’ darmi una calmatina, perché altrimenti iniziava a lievitare anche la mia pancia 😉

Scherzi a parte, l’utilizzo del lievito madre mi affascina tantissimo e ho deciso di specializzarmici, così me lo sono preparato da solo, da zero, e con questo lievito preparo tutte le bontà che vedete sui social.

Avevo già trattato il pane, ma ancora non avevo postato una bella focaccia fatta in casa con lievito madre, che ho voluto condire con carciofi trifolati e olive taggiasche.

Come preparo una buonissima focaccia con lievito madre

La base per preparare una perfetta focaccia con lievito madre, che sia fatta in casa o preparata in contesti professionali è sempre un’accoppiata di cose: +
farina: una farina non troppo raffinata, possibilmente tecnica, che abbia una W abbastanza spinta, intorno a W380 potrà andare bene!
lievito: il lievito è il motore dei panificati e dei grandi lievitati, e per la focaccia con lievito madre vale lo stesso. Se si ha un buon lievito in salute, si otterranno dei risultati stupefacenti.

Dopo questi due ingredienti che lavorano in coppia, abbiamo un terzo fattore:
la tecnica: padroneggiare la giusta tecnica con i panificati è fondamentale e possedere gli utensili giusti per incordare a dovere l’impasto è al pari importante!

Ultimo fattore fondamentale:
– il forno: li dove si raggiunge l’apice di tutto il lavoro svolto e dove l’alveolatura si sviluppa definitivamente e si “congela”, pronta a scrocchiare sotto i denti… Il forno giusto è molto importante e padroneggiare la giusta tecnica di cottura è fondamentale.

Andiamo a vedere nella ricetta come ho preparato la mia focaccia fatta in casa con lievito madre!

focaccia fatta in casa con lievito madre-2

La strumentazione utilizzata

Per ottenere una focaccia con lievito madre così alveolata ho utilizzato i piccoli elettrodomestici Panasonic, miei grandi alleati in cucina!
Per incordare alla perfezione l’impasto della focaccia ho utilizzato la macchina del pane Panasonic SD-ZX2522 che a differenza di una planetaria, non solo incorda perfettamente ma senza sporcare mi consente di personalizzare le lavorazioni grazie ai suoi 37 programmi (20 per cottura pane e torte, 15 per impasti anche per farine senza glutine). Basta scegliere quello più adatto alle nostre esigenze e lasciarla lavorare.
Per infornare la focaccia ho utilizzato il forno combinato Panasonic NN-CS894S in modalità convezione. Con questo forno ottengo una cottura uniforme in tutti i punti della teglia arrivando a 230°C in pochissimo tempo.