Recipes

Cous Cous estivo

Viva l’estate e viva il cous cous estivo! Che potremmo desiderare di più per pranzare leggeri e con tanto tanto gusto? Seguite la nostra ricetta, se volete, aggiungeteci gli ingredienti che più vi piacciono, mettetela in tavola e assaporate la bontà di questo piatto!

Spaghetti al pomodoro

Noi italiani siamo particolarmente affezionati a questo piatto: gli spaghetti al pomodoro! Semplici e gustosi, sono gli spaghetti preferiti sin da quando siamo bambini e ogni famiglia ha la propria ricetta segreta che li rende unici rispetto a tutti gli altri spaghetti al pomodoro provati altrove. La ricetta che vi proponiamo, è quella che piace di più a noi, naturale e fatta solo di pomodoro fresco, aglio e olio di quello buono. Sta a voi decidere se personalizzarla con qualche altro ingrediente che vi piace o provarla così com’è!

Granita al caffè

Tiriamoci su il morale e cambiamoci la giornata prendendo una granita al caffè fatta in casa! Sì, perché non serve più andare al bar o in gelateria, ma basta seguire la nostra ricetta per ottenere una granita da intenditori proprio a casa nostra, freschissima e pronta da gustare in qualsiasi momento, dopo pranzo o dopo cena o per una pausa caffè dissetante a metà pomeriggio! Non perdetevela per nulla al mondo!

Spaghetti al pesto genovese

Un primo piatto che sa il fatto suo sono proprio gli spaghetti al pesto genovese! Il nostro consiglio è quello di scegliere uno spaghetto abbastanza poroso che assorba bene il sugo e di abbondare con il pesto! Questa ricetta è davvero ottima e non delude mai, buon appetito a tutti!

Pesto alla genovese vegan

Facciamo un salto culinario in uno dei luoghi di mare più belli e caratteristici della penisola italiana preparando il pesto alla genovese! Il profumo avvolgente del basilico e il sapore tondo e tostato dei pinoli fanno del pesto alla genovese vegan, uno dei sughi italiani più conosciuti e apprezzati al mondo! Perché comprarlo pronto se in pochi minuti lo possiamo preparare con il basilico fresco che abbiamo magari coltivato noi? Ecco come si fa!

Pesto vegan per tutti i gusti

Come leggerete poi, abbiamo preparato il nostro pesto vegano senza utilizzare il pecorino: al suo posto abbiamo utilizzato un formaggio vegetale chiamato Sheese, in vendita nei negozi bio, ottima alternativa vegetale al formaggio.
Ma ci sono anche altri modi di prepararlo! Ecco un’idea per cambiare:
Sostituite lo Sheese con un cucchiaio di mandorle con buccia e 2 cucchiai rasi di lievito alimentare in scaglie!

Tante golose ricette con il pesto, senza formaggio!

Con il pesto possiamo condire un bel piatto di pasta, certo, ma non solo! Possiamo preparare squisite torte salate o voulevant, possiamo insaporire le verdure al forno o preparare dei gustosi crostini o condirci delle buonissime bruschette al pomodoro! Se una salsa è buona, la fantasia non ha limiti!

 

Pesto alla Siciliana vegan

Un pesto estivo al cento per cento è il pesto alla siciliana vegan. Il suo sapore ci racconta del sole, del mare e del clima di una delle regioni più belle della nostra penisola! Preparato con ingredienti semplici ma gustosissimi, come i pomodorini, il pecorino e le mandorle, non può mancare nel vostro repertorio di ricette estive!

Libum

Di questa ricetta forse non avrete mai sentito parlare, ma la ricetta del Libum, risale a più di 2000 anni fa, quando venne scritto il “De Agricoltura” di Marcio Porcio Catone (234-149 a.C.). Si tratta di una focaccia romana molto antica, preparato originariamente con ricotta di pecora, farina di farro, uova e foglie di alloro. Questo tipo di panificato al profumo di alloro veniva offerto durante i sacrifici oppure veniva dedicato a Giove dagli sposi durante la cerimonia del matrimonio. Noi vi consigliamo di prepararli insieme e per i vostri bambini, oppure di offrirli ancora caldi a tavola al posto del pane insieme a dell’insalata o dell’hummus di barbabietola rossa. Non appena aprirete il forno vi sentirete inebriati dal loro profumo di alloro!

Tofu con verdure

Il tofu con verdure è una ricetta che viene molto utile se si vuole preparare in poco tempo un piatto completo e appagante! Basta tagliare le verdure che avete in frigo, carote, zucchine, sedano e cuocerle con abbondante salsa di soia in padella per rendere immediatamente gustoso e invitante il tofu! Noi consigliamo di accompagnare questa preparazione con un po’ di riso al curry o al vapore per poter gustare anche l’ultimo goccio di sugo!

.

Ti piacerebbe imparare tutto sul tofu?
Da oggi è online il video-corso sul tofu dello chef Martino Beria che ti insegnerà come autoprodurlo, le tecniche di taglio, di conservazione, e dieci esclusive ricette con il tofu, per portarlo in tavola più gustoso che mai!

Clicca qui per vederne l’anteprima!

Friselle con pomodorini

Le friselle con i pomodorini sono uno spuntino gustosissimo che adoriamo soprattutto d’estate! Le friselle sono un tipo di pane di grano duro, fatto a forma di tarallo cotto due volte in forno. Tradizionalmente questo avveniva per far sì che si conservasse anche durante l’inverno e per ammorbidirlo lo si bagnava un po’ in acqua. Le friselle, con nomi diversi da regione a regione sono tipiche del sud d’Italia e si gustano semplicemente, con del pomodoro, delle olive e tanto buon olio a crudo!

Tzatziki Vegano

Quando sono andato in Grecia, ancora molti anni fa (avevo 15 anni), una delle ricette che più mi hanno colpito era lo tzatziki! Una ricetta vegetariana nella sua tradizione, piena di sapore che parla di ulivi, mare, caldo e buon cibo! Ho voluto riadattare questa ricetta per prepararvi lo tzatziki vegano, che non ha nulla da invidiare a quello fatto con lo yogurt!
Provate lo tzatziki vegano con crostini, sull’insalata o sulle verdure alla griglia, ma anche sui cous cous, sui tabbouleh o sui falafel!

.