VELLUTATA DI PATATE VIOLA

Vellutata di patate viola

Se state cercando una ricetta vegan semplice e veloce da preparare, ma allo stesso tempo scenografica, potreste optare per una ricca vellutata di patate viola. Il risultato è una crema di patate vegan caratterizzata da un bellissimo gioco di colori viola e lilla dato dalle patate vitellotte.

Questa tipologia di patate non si trova sempre in vendita, ma se avete l’occasione di acquistarle, approfittatene per preparare una vellutata fuori dal comune, sia per il suo colore che per il suo sapore delizioso. Un vero colpo d’occhio che non mancherà di entusiasmare anche i bambini!

Vista la loro rarità, le patate vitellotte meritano qualche parola in più. Sono una specie molto antica di patate originarie del Perù che sono state rivalutate per le loro proprietà nutrizionali, la loro speciale consistenza e il colore peculiare. Non appartengono tipicamente alla nostra tradizione culinaria, ma se avete l’occasione di trovarle, non lasciatevele sfuggire. La loro polpa viola ha uno speciale odore quasi di nocciola e il sapore somiglia a quello della castagna. Sono inoltre dei potenti antiossidanti!

Si avvicina la Pasqua e, anche se una crema del genere non appartiene alla nostra tradizione pasquale, è il colpo di scena perfetto per un primo piatto davvero originale.

La vellutata di patate viola si prepara con un buon soffritto di porri e aglio, quindi vi si aggiungono le patate vitellotte tagliate a pezzettini con la buccia, che si lasciano cuocere per una mezz’oretta nell’acqua bollente che vi aggiungerete in seguito. E con l’aiuto di un minipimer il gioco è fatto.

In questo post prepareremo una calda crema, ciò nonostante le patate vitellotte possono essere cucinate come più preferite, anche fritte, lessate o potreste persino farci degli gnocchi!

In alternativa, consigliamo:

Ingredienti

  • 2 Spicchi Aglio
  • 500 gr Patate Vitelotte
  • 40 gr Porro
  • 1 lt Acqua
  • Q.b. Sale
  • Q.b. Olio Evo
  • Q.b. Pepe

3 Passaggi

Soffriggere Porro e Aglio

Tagliate il porro e schiacciate l’aglio, quindi mettete il tutto a soffriggere in una pentola con un po’ d’olio.



Rosolare le patate

Lavate le patate vitelotte e tagliatele a pezzettoni senza sbucciarle, quindi mettetele a rosolare in pentola assieme al porro e all’aglio.



Cottura

Aggiungete un litro d’acqua bollente e fate cuocere per 30 min. Salate e pepate. Quindi con un minipimer, frullate il tutto fino ad ottenere una crema fluida.
Servite con un filo d’olio EVO a crudo.



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *