VEGAN CLUB SANDWICH

Vegan club sandwich

Il club sandwich, tipico panino da pub super farcito e strabordante da intingere nella salsa rosa e da accompagnare a una birra appena spinata è molte volte un miraggio per i vegani, per questo abbiamo inventato il vegan club sandwich! Tra le fette di pane integrale tostato troviamo funghi e carote grigliate, maionese vegan, e farinata di ceci…fa gola proprio a tutti, soprattutto agli “onnivori”!

Ingredienti

  • 6 fette Pan Carrè Integrale
  • 150 gr Farinata
  • 150 gr Sbrise
  • 150 gr Carote
  • Per la maionese vegan
  • 100 ml Latte di soia
  • 210 ml Olio di Semi
  • Q.b. Sale
  • 1 cucchiaino Aceto
  • Q.b. Senape
  • Qualche goccia Olio al tartufo

9 Passaggi

Salare e oliare carote e funghi

Tagliate le carote a fette lunghe e sottili e staccate le sbrise dai gambi, salate il tutto e oliate leggermente.



Maionese Vegan

Preparate la maionese Vegan mettendo in un contenitore alto e stretto il latte di soia, il sale e l’aceto. Azionate il minipimer e versate a filo l’olio finchè la maionese non avrà montato e sarà diventata stabile. A questo punto, aggiungete un po’ di senape e qualche goccia di olio tartufato per ottenere la salsa di accompagnamento al vegan club sandwich.



Grigliare funghi e carote

Fate scaldare una griglia e grigliate i funghi e le carote.



Farinata o cecina

Preparate la Farinata o Cecina seguendo la nostra ricetta di base cliccando sul link.



Strato 1

Posizionate sulla prima fetta di pane la cecina e le sbrise grigliate.



Strato 2

Spalmate la fetta di pane intermedia con un po’ di salsa appena preparata.



Strato 3

Aggiungete sulla fetta spalmata le carote disposte ordinatamente.



Ritagliare i bordi

Chiudete con un’ultima fetta e ritagliate i bordi in modo da farli uscire ben dritti e ripetete l’operazione con un secondo club.



Scaldare in forno

Tagliate il vegan club sandwich in due metà e poi in 4 quindi mettetelo in forno preriscaldato a 200° per 4 minuti.



6 commenti
  1. Lina
    Lina dice:

    Complimenti, lo farò sicuramente ai miei ragazzi, magari aggiungendo una fettina di pomodoro e una foglia di insalata (senza una componente fresca non resisto…)

    Rispondi
  2. cristina
    cristina dice:

    Che fame! Io non posso mangiare i funghi (ahimè!) ma troverò senz’altro qualche buona verdurina per sostituirli. Cipolle? Zucchine, quando sarà stagione?
    Grazie.
    crì

    Rispondi
    • Antonia Mattiello
      Antonia Mattiello dice:

      Per sostituire i funghi ti consiglio di utilizzare del cavolo nero spadellato! In attesa delle zucchine… è un ottimo abbinamento!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *