STRUDEL DI MELE E GOJI

Strudel di mele e goji

Ecco la ricetta del dolce tipico del Trentino Alto Adige, rivisitata a modo nostro, con un tocco di colore e di sapore in più: per voi, lo strudel di mele e goji. Le bacche di goji, nonostante vengano da molto molto lontano, si sposano davvero bene con il gusto dolce e speziato dello strudel. In questo nuovo ripieno, ritroviamo un’armonia unica di sapori e colori, che vi stupirà e vi permetterà di scoprire questa bacca dalle mille virtù e proprietà.

5 Passaggi

Sbucciare e tagliare le mele

Sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti di 1cm circa.



Goji a bagno

Mettete a bagno le bacche di goji e le uvette in acqua tiepida.



Mescolare gli ingredienti

Mescolate le bacche di goji, l’uvetta e le mele condendole con il resto degli ingredienti.



Riempire la pasta sfoglia

Stendete la pasta sfoglia e riempitela con le mele condite.



Chiudere lo strudel e infornare

Arrotolate su se stessa la pasta sfoglia dando forma così ad un involto di mele e chiudete le estremità girandole verso il basso. Bucherellate la superficie con una forchetta e infornate per 20min a 180°C.



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *