RISOTTO VEGAN ZUCCHINE E LIMONE

Risotto zucchine e limone

Risotto vegan zucchine e limone

Oggi vi proponiamo un risotto un po’ particolare: il risotto vegan di zucchine e limone! Limone e zucchine, lo sappiamo, da soli sono davvero due ottimi ingredienti, ma insieme sono un’abbinamento davvero azzeccato e diverso dal solito! La ricetta si prepara con zucchine, riso e limone, ingredienti che abbiamo quasi sicuramente sempre in casa. E poi, anche l’occhio vuole la sua parte e questo risotto, una volta nel piatto con un po’ di pepe macinato sopra, fa proprio la sua bella figura!

.

Ingredienti

  • 240 gr Zucchine
  • 80 gr Carote
  • 40 gr Cipolla
  • 270 gr Riso Vialone Nano
  • 7 gr Sale
  • Q.b. Pepe
  • Q.b. Olio Evo
  • 1 cucchiaio Lievito alimentare
  • 30 gr Sheese affumicato
  • 1/2 Limone Scorza di

12 Passaggi

Tagliare la carota

Tagliate a dadolata fine la carota.



Tritate la cipolla

Tritate finemente la cipolla.



Tagliare la parte verde della zucchina

Tagliate la parte verde della zucchina in modo che rimanga separata dal cuore bianco.



Tagliare la zucchina

Tagliate a cubettini la parte verde e tenetela da parte.



Cuocere la parte bianca della zucchina

Tagliate a pezzi il cuore della zucchina e fatelo appassire in pentola con olio, cipolla, carota e un po’ di acqua.



Frullare la zucchina cotta

Frullate con un frullatore ad immersione la zucchina cotta.



Tostare il riso

Fate tostare il riso in pentola per 30sec con un filo d’olio.



Aggiungere il fondo

Aggiungete il frullato di zucchine passite.



Cottura

Coprite con acqua calda, quindi salate.
Continuate ad aggiungere acqua calda fino a fine cottura.



Aggiungere i cubetti di zucchina

5 minuti prima della cottura aggiungete i pezzettini di verde della zucchina.



Grattugiare il limone

Grattate la buccia del limone.



Mantecare

Aggiungete l’olio EVO a filo e mantecate mescolando fortemente a fiamma spenta, quindi aggiungete il lievito alimentare e lo sheese grattugiato e finite la mantecatura.



3 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *