POLPETTE DI ZUCCHINE E MENTA: LA RICETTA VEGAN SENZA UOVA

polpette di zucchine

Polpette di zucchine: un ricordo della Grecia

La ricetta di cui vi parlo oggi è quella delle polpette di zucchine e menta, e per me è parte della costruzione del mio gusto per il cibo.
A 15 anni sono partito con i miei genitori per un viaggio itinerante in Peloponneso, la parte sud della Grecia: quando siamo partiti ancora non sapevo che avrei fatto un viaggio gastronomico che mi avrebbe segnato per sempre!
Un giorno, dopo aver attraversato un passo montano, ci fermiamo all’altezza di Leonidio, un paesino a pochi chilometri dal mare. Ogni momento di quel viaggio ha costituito per me delle forti emozioni: i paesaggi, la gente e il cibo… Anche in questo paesino ho potuto scoprire un mondo!
Non c’era molto e per mangiare c’era un ristorantino che d’estate metteva sedie e tavolini su una strada in pendenza fuori dall’ingresso. Siamo stati fermi 3 giorni e ogni giorno ho potuto assaggiare specialità che non fanno parte degli stereotipi comuni sulla cucina greca.
Tra queste mi sono innamorato delle “tzukini balls” ovvero le Polpette di zucchine e menta. Quelle che avevo assaggiato all’epoca, non erano vegan e nemmeno io avevo idea che lo sarei diventato. Quello che ho fatto è stato ricreare questa ricetta con pochi semplici ingredienti per ottenere un secondo o un antipasto facile e veloce che possa appagare i sensi con sapori classici e molto diretti!

Polpette di zucchine vegan: la ricetta senza uova

Per ottenere delle favolose polpette di zucchine vegan, ho optato per un sostituto che è saporito e proteico allo stesso tempo: la farina di ceci!
Unendo zucchine grattugiate ad una pastella di farina di ceci e tanta buona menta fresca, otterrete un impasto che si presta ad essere fritto (deep fried), fritto superficialmente (pan fried) oppure cotto al forno, con qualche modifica del caso.

Qualche variabile: polpette di zucchine e patate, al forno o fritte?

Se vorrete il top del sapore e della texture vi consiglio la tecnica “deep fried”: fate scaldare dell’olio a 150°C e iniziate a friggere le vostre polpettine, calando nell’olio delle chenelle aiutandovi con due cucchiai.
Fate cuocere fino a doratura, ben attenti che siano cotte al cuore.
Se volete una versione più light provate le polpette di zucchine al forno, magari con l’aggiunta delle patate. In questo caso al l’impasto aggiungete un po’ di patata lessa, o ancora meglio arrosto. Rompete la patata in modo da ottenere una pasta granulosa è irregolare e unitela al l’impasto.
Formate a mano o con l’aiuto di due cucchiai delle polpettine che adagerete su una teglia da forno con della carta antiaderente. Spennellate le polpette con olio e infornate a 200°C per 20 minuti.

Le polpette di zucchine per vegani e per celiaci

Ho scelto di sviluppare la ricetta delle polpette di zucchine, non solo senza uova e senza latte, quindi completamente vegan, ma anche senza glutine! Infatti la farina di ceci è un ottimo coadiuvante tecnologico per le ricette per celiaci oltre ad essere molto buona e molto nutriente!

Ingredienti per 15-17 polpette

  • 2 zucchine
  • 4 cucchiai farina di ceci
  • 2 rametti menta fresca
  • scorza di 1 limone
  • q.b. sale
  • q.b. olio EVO

3 Passaggi

Grattugiare le zucchine

Usate una grattugia dai fori larghi per sminuzzare le zucchine.

Preparare l'impasto

Condite le zucchine con sale, la menta sminuzzata, la scorza di limone e mescolate tutto assieme alla farina di ceci.

Cuocere le polpette

Potete cuocere le polpette in padella con un filo d’olio per 5-7 minuti o oliarle, disporle sulla teglia da forno e cuocerle per 15 minuti a 180°C.

27 commenti
  1. lunavas
    lunavas dice:

    ciao, adoro questa ricetta.
    Ti volevo chiedere se devo fare scolare un po le zucchine così che non diventi troppo acquoso.
    Il vostro sito è favoloso e il tuo cane è un amore.
    ciao

    Lucia

    Rispondi
  2. Giulia
    Giulia dice:

    Ciao Martino! Chiedevo questo non ho menta in casa posso utilizzare altro o posso anche non metterla? Grazie e complimenti ti seguo sempreeeee!!!!

    Rispondi
    • Chef Martino Beria
      Chef Martino Beria dice:

      Ciao Giulia! Grazie mille per i complimenti 🙂
      Puoi sostituire la menta con un misto di altre erbe aromatiche. Perderanno l’aromaticità tipica greca, ma fa nulla, verranno con un sapore tutto nuovo!
      Se hai basilico, erba cipollina, prezzemolo, timo potrebbero andare bene!

      Sappimi dire come sono venute!

      Rispondi
  3. serena
    serena dice:

    Ciao, la ricetta è invitantissima, ma mi è venuto un dubbio: come si riEsce a tenere compatte le polpette mescolando solo zucchine e farina? Non serve qualcosa tipo un uovo?

    Rispondi
    • Antonia Mattiello
      Antonia Mattiello dice:

      Non è necessario l’uovo o un sostituto, dato che la zucchina è di per sé umida, la sua acqua di vegetazione assieme alla farina fa sì che le polpettine stiano assieme. Se dovessi notare invece che questo non accade per via della qualità della zucchina, allora aggiungi un goccio d’acqua.

      Rispondi
  4. Ivana
    Ivana dice:

    Ciao ricetta interessantissima. Voglio provarla subito. Va bene anche la farina di ceci senza glutine? E in alternativa che altro tipo di farina si potrebbe usare?
    Grazie mille!

    Rispondi
  5. Emanuela
    Emanuela dice:

    Ciao! Ho appena provato la ricetta, ma ho riscontrato due problematiche:

    – con una zucchina e 4 cucchiai di farina di ceci, l’impasto era molto liquido e complicato da lavorare; ho provato a rimediare aggiungendone altro e del pan grattato.
    – le ho cotte in forno ungendo la teglia usata con olio. La base delle polpette è venuta molto dura e croccante, come se fossero cookies

    Le due problematiche sono collegate? Ho sbagliato qualcosa?

    Grazie mille!

    Rispondi
    • chef Martino Beria
      chef Martino Beria dice:

      Ciao Emanuela,
      credo che le tue zucchine abbiano perso molta acqua.
      Nel caso ti venisse troppo liquido dovresti semplicemente aggiungere un po’ di farina di ceci!
      Spero di esserti stato di aiuto, e scusa nella tarda risposta 🙂

      Rispondi
      • Valentina
        Valentina dice:

        Anche a me è successo che ho dovuto mettere il doppio della farina di ceci, però così il gusto era molto “farinoso”… mi domandavo quibdi, forse tu usi il composto anche se è molto liquido?

        Rispondi
  6. Luisa
    Luisa dice:

    Sono senza farina di ceci…..però vorrei provare le tue polpette…..cosa posso usare invece della farina di ceci…..ho in casa la farina di piselli. …..avena……grazie

    Rispondi
  7. carla
    carla dice:

    Veramente gustose. Fatte per la seconda volta, perfetti gli ingredienti e pure la resa al palato!!! Grazie per la ricetta.

    Rispondi
  8. Paola Betti
    Paola Betti dice:

    Grazie! Le ho provate e sono venute buonissime . Mi piacerebbe rifarle ottenendo l’interno più morbido: potrei aggiungere fiocchi di patate nel composto? In questo caso ci vorrebbe anche un po’ di liquido?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *