PASTA AL FORNO VEG

Seguite la nostra ricetta della pasta al forno veg!

Una ricetta imperdibile questa pasta al forno veg, da preparare quando vi sentite tanto felici o quando avete bisogno di una coccola!
Il suo profumo per la casa vi rievocherà i ricordi più dolci legati alla cucina.

Pasta al forno veg senza besciamella

Un ricetta per non appesantirci, e per goderci tutto il sapore degli ingredienti estivi! Un po’ di passata di pomodoro, qualche verdura e tutto dentro in teglia per una pasta al forno vegana assolutamente light!
Noi adoriamo prepararla la sera da mangiare il pranzo successivo: in questo modo i sapori si legano meglio e anche lo sformato di pasta sarà più unito!

Una pasta al forno veloce

Il tempo di preparazione di questo sformato di pasta è davvero veloce! Non saranno necessarie lunghe preparazioni e pentole sporche ovunque. Potete anche usare solo una pentola nella quale preparare la pasta, le verdure e il sugo!
Poi basterà unire il tutto in una teglia con un po’ di lievito alimentare e della farina di mais!
Provate la nostra ricetta per assaporare tutta la bontà dei sapori di casa.

Ingredienti

  • 200g maccheroni
  • 200g passata di pomodoro
  • 180g melanzana
  • 60g sedano
  • 50g carota
  • 50g peperone verde
  • 40g cipolla rossa di Tropea
  • 2 cucchiai lievito alimentare
  • 1 cucchiaio farina fioretto di mais
  • q.b. zucchero grezzo di canna
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Olio EVO

5 Passaggi

Cuocere la pasta

Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela.

Preparare il sugo

Nel frattempo tirate il sugo di pomodoro in una casseruola, senza aggiungere olio, ma soltanto condendo con un pizzico di sale e zucchero.
Condite la pasta con il sugo di pomodoro e il lievito, poi lasciatela raffreddare.

Preparare le verdure

Tagliate a striscioline le melanzane, salatele e fatele scolare in un colapasta sotto un peso per 20 minuti.
Tagliate le altre verdure a striscioline sottili e saltatele in una padella con un filo d’olio, salandole alla fine. Fate lo stesso con le melanzane, senza salarle e, una volta abbrustolite, unitele alle altre verdure.

Alternare gli ingredienti

Preriscaldate il forno a 200°C.
Oliate la teglia e infarinatela. Stratificate gli ingredienti preparati alternando uno strato di verdure a uno di pasta, fino a riempire completamente la teglia.

In forno

Coprite la teglia con un foglio di alluminio e pressate bene. Infornate per 20 minuti poi togliete il foglio d’alluminio e fate cuocere per altri 10 minuti.

4 commenti
  1. Guovanna
    Guovanna dice:

    Ciao
    Hai detto che questa pasta è buona anche se preparata il giorno prima, ma intendi anche messa in forno il giorno prima? Grazie se mi risponderai perché vorrei farla x domenica e mi sarebbe davvero comodo preparare tutto domani.
    Grazie
    Guovanna

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *