PANE INTEGRALE CON SEMI DI LINO

Pane integrale con semi di lino

Pane Integrale con semi di lino

Ecco un pane facile da fare in casa che ci permette di contenere i costi della spesa autoproducendo questo ottimo pane integrale con semi di lino. Abbiamo abbinato le proprietà salutari della farina integrale, ricca di fibre e più facile da digerire rispetto a quella bianca, alle virtù dei semi di lino, pieni di omega 3 e omega 6. Questo pane è perfetto per fare colazione con una confettura di frutta, per accompagnare i pasti o per prepararci un gustosissimo panino integrale!

Ingredienti

  • 250 gr Farina di Grano Duro
  • 100 gr Farina di Segale
  • 250 gr Preimpasto Poolish
  • 150 gr Farina integrale di grano
  • 150 ml Acqua
  • 20 gr Lievito di birra
  • 15 gr Sale
  • 20 gr Olio Evo
  • 70 gr Semi di Lino

6 Passaggi

Preparare il poolish

Preparate il Poolish secondo la nostra ricetta!



Unire le farine

Unite le varie farine in una terrina o nell’impastatrice.



Aggiungere il poolish

Aggiungete il Poolish e mescolate in modo che si distribuisca nella farina.



Sciogliere il lievito

Fate sciogliere il lievito nell’acqua e aggiungetela all’impasto, quindi impastate per bene.



Olio e Sale

Aggiungete l’olio e impastate per bene in modo che entri nell’impasto. Subito dopo aggiungete il sale e impastate a lungo in modo che l’impasto si incordi per bene.



Lievitazione e Cottura

Oliate una teglia da plum cake e spolveratela con della farina: fate questo per evitare che il pane si incolli nello stampo. Inserite l’impasto nello stampo, copritelo con uno straccio pulito e lasciatelo lievitare per 2h.
Una volta lievitato per bene, infornate a 200°C per 40 minuti. Quando sarà cotto, estraetelo subito dallo stampo e appoggiatelo su una grata in modo che sia ben arieggiato e non si inumidisca con il vapore che ancora contiene.



6 commenti
  1. valentina
    valentina dice:

    Buongiorno, sono intollerante alle farine bianche volevo sapere se posso sostituire qualsiasi farina per fare il pane o il poolish: quest’ultimo non ho ben chiaro che funzione svolga!
    Grazie mille, Valentina.

    Rispondi
    • Chef Martino Beria
      Chef Martino Beria dice:

      Ciao Valentina!
      Per il poolish e poi per l’impasto puoi usare solo farine integrali. Devi però considerare che hanno meno potere lievitante e non hanno la stessa quantità di glutine quindi non riescono a gonfiare a modo in panificazione.
      Per spiegarti semplicemente che cos’è il poolish, è un preimpasto che si aggiunge all’impasto per conferire croccantezza e sapore!

      Un saluto!

      Rispondi
  2. rossella
    rossella dice:

    grazie mille per questa ricetta Martino! con il poolish il pane è venuto buonissimo e sanissimo! (in attesa di imparare a fare la pasta madre)

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *