PAK CHOI E FUNGHI SHIITAKE SALTATI

Pak Choi e Funghi Shiitake saltati

Il pak choi, il cui nome scientifico è Brassica Rapa Chinensis, negli ultimi tempi ha iniziato a farsi conoscere e apprezzare nelle tavole italiane.
Esso fa parte della famiglia dei cavolfiori, anche se esteticamente ricorda le bietole. Oggi ne vediamo l’utilizzo in questa ricetta facile e veloce in cui lo abbiniamo con dei funghi shiitake e del peperone rosso!

Ingredienti

  • 300 gr Pak Choi
  • 20 gr Funghi shiitake secchi
  • 50 gr Peperone rosso
  • 10 gr Funghi neri cinesi
  • Una Grattata Zenzero Fresco
  • 2 cucchiaini Maizena
  • 2 spicchi Aglio
  • Q.b. Olio di Sesamo
  • Q.b. Olio di Semi
  • Q.b. Sale
  • Q.b. Salsa di soia (shoyu)

4 Passaggi

Mondare il Pak Choi

Lavate e tagliate a fette lunghe e strette il pak choi.



Preparare il Soffritto

Schiacciate due spicchi d’aglio e tagliate a fette lunghe e strette il peperone rosso.



Mettere a bagno i funghi

Mettete a bagno per 30min i funghi shiitake e i funghi neri cinesi e poi tagliateli a pezzi grossi e uniteli al resto delle verdure.



Cottura a fuoco Alto

Fate saltare in padella o in un wok tutte le verdure con abbondante olio si semi e un goccio di olio di sesamo. A metà cottura, salate e aggiungete un po’ di radice di zenzero fresca grattugiata.
A fine cottura aggiungete una dispersione di acqua, salsa di soia e maizena, per il volume di circa 100ml. Questo passaggio farà si che le verdure rimangano scottate e al dente e che si crei un sughetto gustoso senza scuocerle troppo.



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *