PAD THAI VEGAN

Una ricetta della cultura orientale che adoro è il pad thai! Noodles pieni di verdurine saltate superspeziati e piccantissimi!
Io ne ho preparata una versione, veloce e semplicissima con latte di cocco, qualche carota, piselli freschi e pasta di curry.
Voi potete rivisitare secondi i vostri gusti aggiungendo tofu, seitan o tempeh, cambiando la pasta di curry con una un po’ più piccante o leggera…Insomma, è una ricetta rivisitabile a seconda di quello che avete in frigo.

Ingredienti

  • 350 g Noodles di riso
  • 150 g Carote
  • 150 g Piselli mangiatutto
  • 1 cm Zenzero fresco
  • 200 ml Latte di cocco
  • 30 g Pasta di curry rossa
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di semi di girasole

4 Passaggi

Cuocere i noodles

Mettete a bollire dell’acqua salata e una volta portata a bollore, immergete i noodles di riso lasciandoli cuocere per il tempo necessario (ogni marchio ha il suo, se li fate in casa in due minuti saranno cotti).

Tagliare e spadellare le verdure

Lavate e mondate le carote e i piselli, quindi tagliateli a listelli diagonali spesse qualche millimetro.
Fate scaldare un wok (pentola tipicamente asiatica – la trovate di diversi materiali) ben oliato e saltate per 1 minuto le verdure a fuoco alto condendole con sale e zenzero fresco grattugiato.

Preparare il condimento

Versate il latte di cocco in una ciotolina e mescolatelo alla pasta di curry.

Completare il piatto

Una volta cotti i noodles, fateli saltare assieme alle verdure nel wok, spegnete la fiamma e condite il tutto con la crema di cocco e pasta di curry.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *