MUFFIN SALATI SENZA UOVA, CON POMODORI SECCHI, FAVE E NOCI

Ecco i nostri muffin salati senza uovo

Quando andiamo a fare qualche scampagnata con il nostro cane, adoriamo prepararci un buon picnic ricco di cose sane e colorate!
Questi muffin salati li prepariamo spesso perché sono semplici e veloci da realizzare.

Muffin salati senza uova

La caratteristica speciale di questa ricetta dei muffin salati è che sono senza uova e questo li rende ancora più leggeri ed invitanti!
Giocando sulla granulometria delle farine e unendone di diverso tipo, siamo riusciti a dare struttura ai nostri muffin senza l’utilizzo di derivati animali.

Muffin: la ricetta di base

La prima parte degli ingredienti costituisce la ricetta di base che potrete utilizzare per insaporire a vostro piacere i vostri muffin: potrete cambiare le fave in zucchine, il pomodoro secco in capperi e le noci in mandorle, oppure rendere i vostri muffin dolci.
A voi la scelta!

Ingredienti

  • Per la base dei muffin
  • 200 g farina di tipo 2
  • 1/3 bustina di lievito per pane
  • 150 ml bevanda di soia
  • 60 ml olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 10 ml acqua tiepida
  • Per insaporire
  • 100 g fave fresche o decongelate
  • 50 g noci sgusciate
  • 50 g pomodori secchi
  • 4 prese sale
  • 1 cucchiaio lievito alimentare in fiocchi

5 Passaggi

Per i pomodori

Se utilizzate dei pomodori sott’olio, scolateli con un colino; se utilizzate quelli secchi, metteteli a bagno 20 minuti. Tagliateli a dadini piccoli e teneteli da parte.

Tritare

Togliete la buccia delle fave e tritatele grossolanamente, poi tritate le noci e mettete tutto da parte.

Per l'impasto

In un recipiente setacciate la farina assieme al lievito, aggiungete il sale e, se lo gradite, il lievito alimentare. In una tazza emulsionate la bevanda di soia con l’acqua e l’olio. Aiutandovi con una spatola, incorporate la parte liquida alla farina fino ad ottenere un composto umido e omogeneo. Aggiungete infine i pomodori, le fave e le noci.

Infornare

Preriscaldate il forno a 200°C e posizionate la griglia dove riporrete i muffin a metà forno.
Riempire i pirottini di carta o d’alluminio fino quasi all’orlo e infornateli per 35-40 minuti. Il tempo può variare a seconda del forno: passati 30 minuti è sempre meglio fare la prova dello stuzzicadenti.

Impreziosire

Potete impreziosire questi muffin insaporendoli con della maggiorana o decorandoli con dei semi di papavero.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *