MERINGHE VEGANE (SENZA ALBUME)

Meringhe vegane

Quando ho trovato questa ricetta da un blog del “nuovo mondo” non volevo crederci, e ho dovuto assolutamente provare! Le meringhe vegane non potevano esistere nel mio cervello: dopo due anni passati a cercare una soluzione proteica che reagisse come l’albume (ho provato di tutto), era assurdo che il segreto si celasse in qualcosa di così a portata di mano!
L’acqua d’ammollo dei ceci!!! Per fare delle favolose meringhe vegane, potete tenere da parte l’acqua dei ceci fatti in casa oppure utilizzare l’acqua di governo dei ceci in scatola (molto più densa). Fate voi le vostre prove!

Perchè le meringhe vegane funzionano?

Ma vi starete chiedendo: “perchè succede questo?” “come fa?”. La risposta è che l’acqua dei ceci è una soluzione di proteine e amidi. La soluzione di proteine sottoposta a sforzo fisico (le fruste che sbattono), incorpora microbolle d’aria. L’acqua dei ceci diventa così una schiuma stabilizzata dallo zucchero che, una volta cotta, va a denaturare le proteine che assieme allo zucchero danno struttura cristallina: et voilà le meringhe vegane sono pronte!

Ingredienti

  • 150 g Acqua di ammollo dei ceci
  • 130 g Zucchero di canna (a velo)
  • 1 cucchiaino Succo di limone
  • (per guarnire) Polvere di cacao

6 PASSAGGI - CLICCALI PER LEGGERE!

Scolare i ceci

Mettete in frigo la scatola dei ceci fino a che non saranno freddi. Scolate i ceci che userete in tante altre ricette (cercate ceci nel nostro sito e ne troverete moltissime).
Tenete da parte l’acqua di governo (o acqua di ammollo). L’acqua fredda monta e si stabilizza molto meglio!

Montare con le fruste

Montate l’acqua dei ceci con le fruste, se volete a mano oppure con una planetaria. Continuate a montare finchè non vedrete che diventa una spuma densa: ci vorranno dai 2 ai 5 minuti.

Incorporare lo zucchero e il limone

Aggiungete pian piano zucchero e limone continuando a montare con le fruste. Continuate a montare per altri 5 minuti finchè non otterrete una spuma stabile e lucida.
Qui potete aggiungere eventuali coloranti o aromi alle vostre meringhe vegane.

Formare le meringhe

Mettete il composto in un sac a poche, e formate le meringhe vegane su una placca da forno coperta di carta da forno.

Cottura

Cuocete le meringhe vegane in forno ventilato a 100°C per 100 minuti.
Quando avrete finito la cottura, spegnete il forno, e fate raffreddare nel forno leggermente aperto, con il portellone appoggiato e distanziato da un mestolo.

Decorazione

Potete decorare le vostre meringhe vegane come meglio credete, noi l’abbiamo fatto con del cacao in polvere.
Spero la ricetta vi sia piaciuta!

2 commenti
  1. Elisa
    Elisa dice:

    ho provato a farle.. ma quando le tolgo dal forno (dopo aver seguito attentamente tutti i passaggi) non sono croccanti ma “molli”… dove sbaglio? c’è qualche trucco da seguire?

    Rispondi
    • Chef Martino Beria
      Chef Martino Beria dice:

      Ciao Elisa!
      Non so dirti di preciso…le variabili possono essere molte: il forno e come esprime la temperatura, l’acqua dei ceci differente…Se sono rimaste molli all’interno, probabilmente dovevi lasciarle ancora in forno dai 10 ai 20 minuti in più.
      Sappimi dire 🙂

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *