MENù LEGGERO E GUSTOSO

Menù leggero e gustoso

Proponiamo stavolta, un menù leggero e gustoso dedicato a chi si sente provato dalle festività, a chi ha preso qualche chilo di troppo o a chi, semplicemente, ricerca delle idee per un pasto completo ma che non dia quella sensazione di pesantezza e che al contempo depuri il nostro organismo.

A renderlo leggero ma al contempo saziante e pieno di sapore sono gli ingredienti di stagione e le preparazioni lente con pochi grassi e zuccheri.

[red_heading]Aperi-succo: centrifuga di barbabietola, mela carota e zenzero[/red_heading]

Cominciamo il nostro pasto leggero e gustoso con una centrifuga di barbabietola, mela, carota e zenzero, fresca e colorata, piena di vitamina A e C, ricca di potassio e fosforo, una bella botta di energia! Iniziare il pasto con un bicchiere di centrifuga aiuta la digestione e ci fa sentire più sazi. Cliccate qui per la ricetta: http://www.lacucinavegetariana.it/centrifuga-barbabietola-rossa-mela-carota-zenzero/

[red_heading]Antipasto: finocchi e arance in insalata[/red_heading]

Seguono i finocchi e arance in insalata, freschi e saporiti, un antipasto light che non scende a compromessi quando si parla di gusto. Di solito si usa mangiare l’insalata dopo il primo o insieme a un secondo, ma si traggono molti più benefici per la nostra salute, spostando questa portata al primo posto. Perché? Perché, mangiare le verdure all’inizio dei pasti, aiuta a sentirci più sazi, si assorbono meglio i principi nutritivi, evitiamo i picchi glicemici, si migliora la digestione e l’effetto pancia gonfia. Inoltre, è un trucco per diminuire le dosi di carboidrati e mangiare più verdura. Cliccate qui per la ricetta: http://www.lacucinavegetariana.it/ricetta/finocchi-e-arance-insalata/

[red_heading]Primo: zuppa di amaranto e avena[/red_heading]

Piatto forte del nostro menù leggero e gustoso è la zuppa di amaranto e avena. La zuppa di amaranto e avena è ottima come primo piatto, caldo e gustoso, dal sapore confortante e dagli ingredienti sani e ricchi di nutrienti. L’avena con il suo alto contenuto di proteine, potassio, ferro, manganese e vitamine assieme all’amaranto ricco di calcio, fosforo e mangesio, aiutano la digestione e il buon funzionamento del nostro organismo. Cliccate qui per la ricetta: http://www.lacucinavegetariana.it/ricetta/zuppa-amaranto-avena/

[red_heading]Dessert: crema catalana vegan[/red_heading]

Per chi non sa proprio fare a meno del dolcetto a fine pasto consigliamo la nostra crema catalana vegan, a base di latte di riso e di mandorla. Se non eccessivamente zuccherata e servita in piccole dosi, è il dessert ideale per restare leggeri con gusto.
Cliccate qui per la ricetta: http://www.lacucinavegetariana.it/ricetta/crema-catalana-vegan/

[red_heading]Consigli di leggerezza[/red_heading]

Per rimanere leggeri non è importante solamente evitare cibi grassi o i carboidrati, ma disabituarci a quelle abitudini sbagliate di cui spesso non ci accorgiamo. Per esempio, mangiamo lentamente, senza fretta, masticando per bene. Evitiamo di consumare molto pane durante i pasti, prepariamoci, invece già sul tavolo la porzione di pane massima che possiamo mangiare e preferiamo sempre il pane integrale. Diminuiamo il più possibile l’olio in cottura, piuttosto aggiungiamone un goccio a crudo quando il piatto è già pronto. Infine, non dimentichiamoci di bere tanta acqua naturale, non troppo fredda e di evitare bibite gassate e zuccherate o alcolici.

Ingredienti

1 Passaggi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *