FROLLA VEGANA AL CACAO

pasta frolla al cacao

Ancora più golosa di una classica pasta frolla vegana, vi proponiamo una versione molto cioccolatosa con questa squisita frolla vegana al cacao!

La pasta frolla vegan al cioccolato, più golosa di così non si può!

State già pensando a biscotti, crostate, torte di ogni genere e tipo? Allora siete proprio dei golosi come noi! Con questa ricetta della frolla al cacao 100% vegetale potrete sbizzarrirvi creando dolci veg davvero fantastici!
Imparerete come preparare una frolla friabile, leggera e davvero davvero buona.

Dolci vegani senza burro, latte e uova: accettiamo la sfida!

Non ci servono burro, latte, uova, ma nemmeno margarina o zucchero bianco per preparare dolci e dessert indimenticabili come questa frolla al cioccolato! La natura ci dona tutti i migliori ingredienti per realizzare leccornie di ogni tipo prive di colesterolo e grassi saturi, dannosi per la nostra salute. Scegliendo di alimentarci in maniera consapevole, facciamo il meglio per noi stessi e per gli altri (animali compresi)!

Provate allora anche la nostra ricetta di base della frolla vegana o altre ricette di base di pasticceria come la crema pasticcera vegan o la ricetta del pan di Spagna vegano!

E non dimenticate di provare la nostra torta cioccolatosa al profumo d’arancia, preparata proprio con questa pasta frolla al cacao vegan e una golosissima mousse al cioccolato e arancia! Una favola da preparare (e ripreparare) per la gioia di tutti!

Ingredienti

  • 250g farina integrale o tipo 2
  • 70g olio di semi di girasole
  • 110g zucchero di canna integrale
  • 70-80ml acqua fredda
  • 40g cacao amaro in polvere

2 Passaggi

Impastare e conservare la frolla

In una ciotola, mescolate la farina, il cacao e lo zucchero, dopodiché aggiungete l’olio e l’acqua fredda e impastate con le mani, fino a ottenere una palla omogenea.
Rivestite l’impasto con un foglio di pellicola trasparente e lasciatela in frigo almeno 20 minuti prima di utilizzarla.

Cottura

Se state preparando dei biscotti, questa frolla, stesa a uno spessore di 4-5mm cuoce 4 minuti a 170°C per lato.
Se invece state preparando una crostata, cuocete prima la frolla stesa nell’impasto, utilizzando dei sassolini da pasticcere o dei legumi per non farla crescere, per 10 minuti a 170°C, prima di farcirla e terminare la cottura.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *