DADO GRANULARE VEGETALE FATTO IN CASA

dado vegetale fatto in casa, dado crudo

Dado granulare vegetale fatto in casa

Questa è la mia ricetta del dado vegetale granulare fatto in casa, una ricetta davvero semplice ed intuitiva che vi darà un risultato spettacolare!
Niente lunghe cotture, niente pentola a pressione, solo verdure a crudo, pochissimo sale e un goccio d’olio extravergine d’oliva!

Un dado fatto in casa, un dado crudo!

Vi parlo di verdure crude perché sono quelle che uso: le taglio, e le metto ad essiccare per 48 ore a 40°C così, anche per chi volesse mantenere un regime alimentare crudista, sarà possibile utilizzarlo, non solo per zuppe fredde, ma come insaporitore per insalate, wrap, e tutto ciò che la fantasia vi fa cucinare!

Il dado vegetale fatto in casa è ecosostenibile

Per questo dado non utilizzo ingredienti pregiati, ma possibilmente gli scarti delle verdure o le verdure con la buccia: ho bisogno di sapore e voglio il massimo dal mio dado vegetale fatto in casa, quindi tento di renderlo una ricetta più ecofriendly possibile, non buttando via nulla!

Ingredienti

  • 50 g Scarti di porro
  • 60 g Carote
  • 40 g Cipolla
  • 100 g Foglie di cavolfiore
  • 90 g Zucca con buccia
  • 20 g Foglie di sedano
  • 20 g Sale fino integrale
  • 8 g Olio Evo

3 Passaggi

Tagliare ed essiccare le verdure

Tagliate le verdure a pezzettini, senza troppo curare il taglio e mettetele in essiccatore per 48 h a 40°C.

Frullare le verdure

Una volta seccate, passate le verdure nel blender fino a polverizzarle finemente.



Conservare

Aggiungete alla polvere di verdure il sale e l’olio mescolando bene quindi, mettete il vostro dado vegetale crudo in un vasetto chiuso: meno si ossida e meglio è!
Durerà per circa 6 mesi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *