CROSTATA CON CREMA PASTICCERA VEGAN E FRUTTA FRESCA

Crostata di frutta fresca e crema pasticcera vegan

Crostata vegana alla frutta: fragole e mirtilli fanno festa!

Con l’arrivo della primavera abbiamo l’occasione di rivedere nei nostri negozi di fiducia o addirittura nel nostro orticello frutta coloratissima come fragole e mirtilli: cogliamo l’occasione di preparare questa buonissima crostata con crema pasticcera vegan e frutta! La ricetta si realizza con una base di pasta frolla vegana fatta in casa, una ricca farcitura di crema pasticcera vegan e, infine, protagonista di questo capolavoro di colori, la frutta fresca appena tagliata! Colori e sapori che conquistano al primo assaggio!

Crostata di frutta, torta di ricordi

Questa torta di frutta, così colorata e allegra, ci ricorda i primi giorni in cui quattro anni fa abbiamo iniziato questa avventura. Stavamo proprio iniziando a pensare alle ricette dolci più belle e golose che volevamo condividere sul nostro sito e abbiamo subito pensato a questa ricetta. Non ricordo di preciso se fosse proprio questa crostata di frutta e crema la primissima ricetta, ma ricordo come fosse oggi che era una bellissima giornata di sole e dopo aver terminato gli scatti l’abbiamo divorata tutti assieme con del tè freddo in giardino!

Preparare una torta è cucinare per amore

Dopo quella volta l’abbiamo fatta e rifatta un sacco di volte, cambiando la frutta a seconda delle stagioni, o se avevamo fretta, sostituendo la frutta fresca con della buona marmellata fatta in casa.
Perché per noi, preparare una crostata con la crema pasticcera ormai è un rito d’amore, una tela su cui dipingere con i colori e sapori della frutta da donare a chi vogliamo bene.
E voi, ai vostri cari, cosa preparate?

Ingredienti

4 Passaggi

Preparare la frolla

Preparate la frolla seguendo la ricetta della pasta frolla vegan.

Preparare la crema pasticcera

Preparate la crema seguendo il link alla ricetta.

Cottura

Stendete la frolla con un mattarello, posizionando l’impasto tra due fogli di carta da forno, fino a ottenere una sfoglia di mezzo centimetro di spessore.
Posizionatela in una tortiera di diametro 20cm e fate aderire bene i bordi. Coprite la base con dei legumi o dei sassolini da pasticcere e infornate a 160°C per 8-10 minuti.

Guarnire

Una volta raffreddata la frolla, componete la torta farcendola con la crema pasticcera e la frutta fresca.

2 commenti
  1. Simona
    Simona dice:

    Grazie, chef! Ho fatto una crostata di fragole e ho fatto un figurone a cena con gli amici!
    Pronta a provare tutte le tue ricette!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *