CIPOLLE CARAMELLATE

Le cipolle caramellate fanno parte dei miei comfort food: oltre al loro sapore favoloso e la loro morbidezza, sono un ricordo, di quando anni fa, le ho mangiate per la prima volta.
Ero a casa dei nonni di Antonia e si stava festeggiando il compleanno del Nonno, quando la Nonna Lella porta in tavola questa terracotta piena di cipolle borretane caramellate. Il clima familiare, accogliente, i profumi, mi sono rimasti impressi negli anni e ogni volta che le preparo, mi sento bene!

Ingredienti

  • 1 kg Cipolline borretane
  • 200 ml Vino rosso o bianco
  • 100 ml Aceto di vino rosso invecchiato
  • 100 g Zucchero di canna grezzo
  • Q.b. Sale
  • 2 foglie Alloro
  • Q.b. Olio Evo

3 Passaggi - Cliccali per leggere!

Mondare e tagliare le cipolle

Mondate le cipolle dallo strato secco esterno. Se avete le cipolline borretane già pulite, basterà che le sciacquiate. Tagliate le cipolle a metà orizzontalmente.

In padella

In una padella di almeno 28 cm di diametro scaldate un filo d’olio e lo zucchero fino a farlo caramellare.
A questo punto disponete, una vicino all’altra, le cipolle sulla faccia tagliata, quindi fatele abbrustolire per qualche minuto.
Salate e aggiungete il vino e l’aceto, l’alloro e mezzo bicchiere d’acqua.

Cottura

Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere per 60 min. Se vedete che il liquido evapora del tutto durante la cottura, aggiungete un bicchiere d’acqua di tanto in tanto.
Quando le cipolle saranno ben cotte e saporite, servitele accompagnate da un po’ di pane abbrustolito.

1 commento
  1. john Titor
    john Titor dice:

    Beh che dire, nel mio futuro tutti mangiano prodotti industriali e hanno grossi problemi di salute. Caro chef Martino hai tutto il mio rispetto. Un saluto da John Titor, viaggiatore temporale.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *