CIOCCOLATA CALDA SENZA LATTE: LA RICETTA PER FARLA IN CASA

La ricetta della cioccolata calda senza latte

La bevanda calda più confortante e coccolosa di tutto l’inverno è sicuramente la cioccolata calda: durante la stagione fredda non vediamo l’ora di sederci al tavolino di un bar e avvolgere le mani intorno a una tazza fumante di cioccolata calda profumata. E non c’è piacere più grande di poter ripetere questa deliziosa esperienza anche a casa nostra preparandoci una golosa cioccolata calda fatta in casa, veloce e con pochi ingredienti.

Quella che vi suggerisco oggi è una ricetta semplice semplice, con la quale potrete preparare una fantastica cioccolata calda senza latte fatta con le vostre mani nel tepore della vostra cucina.

La ricetta della cioccolata calda: una lunga storia

Per arrivare dalla fava di cacao alla cioccolata calda che conosciamo oggi, sono passati secoli e ci sono voluti lunghi viaggi. La cioccolata calda densa e zuccherina che amiamo tanto è qualcosa di molto distante dalle tazze di cioccolata calda che preparavano gli antichi Maya 1500 anni prima di Cristo nell’attuale Messico. Allora, le fave di cacao venivano tostate, macinate, diluite con acqua calda a cui venivano aggiunte delle spezie. Niente di più. A quel tempo, questa bevanda veniva chiamata “xocoatl” (acqua amara e piccante) e oltre a esserle dato un valore politico e religioso, le venivano attribuite proprietà afrodisiache.
Furono gli spagnoli, più tardi, a portarla in Europa, dove si trasformò in una bevanda elitaria tra i nobili di tutta Spagna. E fu soltanto quando varcò i confini della penisola Iberica che gli inglesi ebbero l’idea di sostituire l’acqua con il latte.
Qui potete leggere la storia del cacao in versione più completa e particolareggiata, ora noi passiamo ai fatti e vi spiego come si prepara la cioccolata calda in versione vegan, quindi senza latte e derivati.

La ricetta della cioccolata calda senza latte, vegan al 100%

Come si prepara la cioccolata calda senza latte? La ricetta è davvero semplice: richiede solamente 4 ingredienti e solo 3 passaggi. In soli 10 minuti avrete riempito le vostre tazze di questa golosissima bontà al cioccolato.

I consigli per una cioccolata calda fatta in casa davvero speciale

Quella che riporto qui sotto è una ricetta di base che però vi consiglio di personalizzare a vostro piacimento utilizzando spezie e altri ingredienti.

  • Per renderla più densa: aggiungete uno o due cucchiaini di fecola di mais.
  • Per preparare la cioccolata calda senza zucchero: sostituite la dose di zucchero con la stessa quantità di sciroppo d’acero o con 1 cucchiaio di stevia.
  • Per aromatizzarla: aggiungete una spolverata di cannella, un baccello di vaniglia o un pizzico di peperoncino. Date sfogo alla fantasia!
  • Per una versione ancora più golosa: non perdete l’occasione di provarla con l’aggiunta di un cucchiaio abbondante di panna di cocco. Da leccarsi i baffi!

 

Questa ricetta è stata pubblicata sul n. 10 di Vegan Life di novembre 2015.

Ingredienti

  • 550ml latte di soia
  • 5 cucchiai cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaini fecola di mais
  • 3 cucchiai zucchero Demerara

3 Passaggi

Ingredienti secchi

Setacciate la povere di cacao in un pentolino, aggiungete lo zucchero e la fecola e mescolate con un mestolo di legno.

Aggiungere il latte

Facendo attenzione a non formare grumi, versate il latte di soia a filo. Questa cioccolata calda si può preparare anche con un altro latte vegetale, come quello di mandorla o di avena.

Cottura

Cuocete a fuoco basso, fino ad ebollizione senza mai smettere di mescolare. Fate bollire ancora per due minuti e poi servite.

2 commenti
  1. john Titor
    john Titor dice:

    Sono jonh titor, viaggiatore temporale. Cercate la mia storia sul web! Riporto nel futuro questa fantastica ricetta, per un futuro + coccoloso! Grazie!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *