LA CARBONARA VEGAN DELLO CHEF MARTINO BERIA

La ricetta della carbonara vegan

Carbonara vegan: la carbonara senza uova

La carbonara vegan è una ricetta di primi piatti vegan immancabile nel nostro ricettario! La sua cremosità, il sapore leggermente affumicato, gli spaghetti al dente, … insomma la carbonara è la carbonara!
Io e il mio amico nonché collega Davide Schimd ne avevamo tanta voglia e ci siamo messi a ricettarla pensando ai sapori e alle loro possibili sostituzioni.

Ne è uscita una validissima alternativa alla carbonara tradizionale, in versione vegan, che devo dire, ha solo di guadagnato rispetto all’utilizzo dell’uovo: una cosa positive tra tutte è che quando ti fai la carbonara vegan, sicuramente non hai il problema di eliminare la puzza di uovo (o “freschìn” detto alla veneta).

Abbiamo usato ingredienti semplici per rimpiazzare i sapori di partenza, tralasciando ovviamente quella nota da “uova”, che della carbonara originale non ci è mai piaciuta: curcuma, farina di ceci, panna di soia e tofu affumicato.

Come fare la carbonara vegan

Nulla di più semplice per questa ricetta di primi piatti vegan: come prima cosa bisogna preparare una cremina abbastanza liquida di panna di soia, farina di ceci, pepe, sale, lievito alimentare e curcuma.
Tagliamo a cubettini di mezzo centimetro il tofu affumicato e lo facciamo saltare in padella con salsa BBQ e shoyu finché non si abbrustolisce per bene.
Una volta cotta la pasta la spadelliamo assieme al tofu affumicato e la facciamo diventare carbonara vegan aggiungendo la cremina appena preparata. Se vediamo che si tira troppo, aggiungiamo acqua di cottura della pasta.

Ingredienti

  • Spaghetti alla chitarra
  • Tofu affumicato
  • Panna di soia
  • Lievito alimentare
  • Farina di ceci
  • Curcuma
  • Sale
  • Pepe nero
  • Shoyu

4 Passaggi

Cuocere la pasta

Mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata.

Preparare la crema della carbonara

Preparate una cremina unendo i vari ingredienti alla panna di soia la farina di ceci, la curcuma, il lievito alimentare, il pepe e il sale.

Saltare il tofu affumicato

Tagliate il tofu affumicato a cubettini di mezzo centimetro e fatelo saltare in padella con dell’olio EVO e abbondante shoyu. Continuate la cottura finché non sarà ben abbrustolito.

Comporre la carbonara vegan

Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela con un pettine per spaghetti e spadellatela con il tofu affumicato. A fiamma ancora accesa (differente dalla vera carbonara), aggiungete la cremina e mescolate bene il tutto. Se vedete che la crema si tira troppo, aggiungete acqua di cottura della pasta.
Servite la vostra carbonara vegan con abbondante pepe nero grattato al momento.

7 commenti

Trackbacks & Pingbacks

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *