BISCOTTI AL COCCO SENZA GLUTINE

Biscotti al cocco senza glutine 10

Biscotti al cocco senza glutine

I biscotti al cocco senza glutine che prepariamo oggi sono delle dolci palline profumate perfette per un dolce intervallo pomeridiano magari accompagnato da una tazza di té caldo! In questi biscottini non c’è traccia di glutine poiché son fatti di sola farina di mais e cocco!

Ingredienti

  • 180 gr Farina fioretto di mais
  • 25 gr Cocco grattugiato
  • 30 gr Zucchero di canna
  • 60 gr Latte di cocco
  • 1/2 cucchiaio Aceto di mele
  • 1/2 cucchiaio Bicarbonato di sodio
  • 30 gr Olio di Semi di girasole

8 Passaggi

Unire le farine

Unite le farine in un recipiente.



Aggiungere lo zucchero

Aggiungete lo zucchero di canna.



Aggiungere il bicarbonato

Aggiungete il bicarbonato e mescolate bene i composti secchi.



Aggiungere l'aceto

Aggiungete un cucchiaio di aceto di mele per innescare la reazione con il bicarbonato.



Aggiungere il latte di cocco

Aggiungete all’impasto il latte di cocco e mescolate per bene.



Aggiungere l'olio

Unite l’olio all’impasto e continuate a lavorarlo.



Impastare

Formate una palla con l’impasto e mettete a riposare in frigo per mezz’ora.



Porzionare e cuocere

Formate delle palline di 3cm di diametro e mettetele a cuocere in forno per 20min a 180°C.



6 commenti
    • Chef Martino Beria
      Chef Martino Beria dice:

      Ciao Loredana,
      potrebbe essere che il tipo di impasto non ti aggradi: è una questione di gusti.
      Essendo biscotti senza glutine, non sempre rispecchiano le nostre idee e quindi non soddisfano le nostre aspettative.
      Alla fine “de gustibus non disputandum est

      🙂

      Rispondi
  1. Speziata.it
    Speziata.it dice:

    Ciao Antonia, bellissima ricetta questa con cocco e mais, quelli che preparo io sono semplicemente con cocco e cioccolato. proverò volentieri la versione con il mais. Complimenti

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Per la preparazione vai su: La cucina vegetariana […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *