Primi piatti vegani

Nella nostra categoria abbiamo selezionato le nostre migliori ricette di primi piatti vegani e vegetariani (se così vogliamo chiamarli).
Pastasciutte, risotti, paste al forno, con zucchine, con pomodori, con tofu, e tutti gli immancabili della cucina vegana.
Inoltre potrete trovare anche le ricette “d’autore” preparate in esclusiva dalla mano esperta dello chef Martino Beria!

Ricette vegan e preparazioni facili

Solo ricette esclusivamente vegane, per preparare dei primi facili e veloci, da accompagnarsi ai nostri secondi piatti vegan

Primi piatti vegan estivi, primaverili, invernali, autunnali: per tutte le stagioni!

In tutte le stagioni ci facciamo ispirare e creiamo ricette con ingredienti stagionali, valorizzati in moltissimi modi. Le sfumature che troverete nelle nostre ricette di primi piatti sono tantissime, per soddisfare anche i palati più esigenti, o chi è alle prime armi in cucina.
Ogni ricetta è stata provata, fotografata e … ovviamente mangiata da noi, che abbiamo così potuto gustarne la bontà e poi condividerla con voi!

Pak Choi e Funghi Shiitake saltati

Il pak choi, il cui nome scientifico è Brassica Rapa Chinensis, negli ultimi tempi ha iniziato a farsi conoscere e apprezzare nelle tavole italiane.
Esso fa parte della famiglia dei cavolfiori, anche se esteticamente ricorda le bietole. Oggi ne vediamo l’utilizzo in questa ricetta facile e veloce in cui lo abbiniamo con dei funghi shiitake e del peperone rosso!

Riso Venere con Verdure spadellate

Una delle ricette vegetariane con il riso venere che più ci soddisfa è sicuramente questo coloratissimo riso Venere con verdure spadellate! Un piatto completo e saziante grazie alla presenza di tutti i nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno: i carboidrati sani del riso Venere integrale, le fibre e le vitamine delle verdure e le proteine che troviamo nei semi di canapa. Ottimo sia freddo sia caldo, praticissimo da portare in ufficio per la pausa pranzo con il rischio di far venire l’acquolina in bocca a tutti!

Tagliolini con Coste e Noci

Un sapore e un profumo tipicamente invernali, quelli di questo piatto di tagliolini con coste e noci!
Buonissimo se assaporato bello caldo, con la panna ancora cremosa che unisce la croccantezza delle noci e il dolce sapore delle coste e se accompagnato a un bicchiere di buon vino rosso. Come sempre, dagli ingredienti più semplici possiamo creare ricette davvero fenomenali!

Cous Cous con Broccoli

Con questa ricetta abbiamo voluto sposare il sapore arabo del cous cous con quello tradizionale italiano dei broccoli e delle verze, il tutto addolcito da un pizzico di uvetta candita. La ricetta è semplice e veloce, pensata per chi non ha tanto tempo ma vuole sempre mangiare sano e saporito!

Noodles con verdure

Oggi spadelliamo un bel po’ di noodles con verdure per un primo davvero gustoso e sostanzioso! Nella cucina asiatica troviamo una somiglianza davvero interessante con la tradizione culinaria italiana, ovvero, la pasta. La differenza sostanziale sta nella materia prima e nelle tecniche di lavorazione. Mentre noi utilizziamo semola di grano duro, in oriente si usa quella di grano tenero e la lavorazione si fa manualmente. Comun denominatore è sicuramente la diffusione di questo alimento, sano e completo, che sazia e appaga i palato di tutto il mondo.

Penne all’arrabbiata

Se pensiamo alle penne all’arrabbiata pensiamo a un primo gustoso, intrigante e gioioso e ci viene voglia di festeggiare più che di farci una litigata! Il nome deriva dal sapore deciso dell’aglio, del peperoncino e del prezzemolo tritato fine, che uniti assieme, danno vita a un’esplosione di gusto! Ottima idea per una pasta veloce fatta con ingredienti presenti sempre in cucina o per un pasto fuori orario, perfetta se ci viene fame dopo una serata fuori con gli amici!

Pasta e Fagioli vegan

Qui in Veneto, la pasta e fagioli è un piatto molto amato e tramandato secondo le ricette di famiglia. Un piatto tradizionale, nutriente e completo di origine povera ma dal gusto ricchissimo. In passato, in Veneto la pasta e fagioli era un piatto di umili origini consumato prevalentemente da contadini e braccianti o servito come piatto economico nelle locande. In effetti, ancora oggi gli ingredienti semplici e genuini della pasta e fagioli si trovano in commercio a prezzi molto ridotti e consentono di prepararne in quantità, in modo da risparmiare anche in energia e fatica. Noi l’abbiamo preparata con della pasta fatta in casa, ma bambini (e non solo) la amano fatta con un tipo di pasta molto particolare, i ditalini! E voi?

Pasta al pesto di Pinoli e Maggiorana

Se hai poco o niente in frigo, è ora di pranzo e il tuo stomaco sta brontolando insistentemente, è il caso di mettersi ai fornelli e tirare fuori un ricetta lampo, ma dal sapore fenomenale: la pasta al pesto di pinoli e maggiorana! Con l’aiuto del mixer otterrete in pochi secondi un pesto gustosissimo, fatto di sheese (formaggio vegan), pinoli, maggiorana e olio extravergine d’oliva da aggiungere al formato di pasta che più vi piace, nel nostro caso avevamo dei gnocchetti sardi. Quando la fame chiama, arriva il pesto di pinoli e maggiorana!

Crema di Cavolfiore

La ricetta della crema di cavolfiore si presta benissimo per un entrée veloce o un primo caldo, da gustare con un filo d’olio d’oliva a crudo e due o tre cime di broccolo abbrustolite. Si tratta di un piatto davvero semplice e delicato, di rapida preparazione e davvero poco calorico. Noi consigliamo di non bollire il cavolfiore, ma di cuocerlo a vapore in una vaporiera (possibilmente) di bambù! Ne risulterà una crema ancora dal sapore più intenso e sorprendentemente profumata.

Pasta e lenticchie con cavolo nero e pinoli

La pasta e lenticchie con cavolo nero e pinoli me la sono inventata l’altro giorno, perché era un po’ di tempo che mi chiedevo, ma il cavolo nero come lo posso usare oltre che nella ribollita? Allora ho pensato di abbinarlo a uno dei miei legumi preferiti, le lenticchie, e ne è uscito un primo gustosissimo, una ricetta che non potete non provare se siete dei golosoni come me! Come sempre, mentre la preparavo, ho intuito che ci mancava qualcosa e allora ho tirato fuori dei pinoli, li ho tostati un po’ in padella, et voilà, avevo trovato il tocco finale per renderla davvero speciale. La prossima volta la provo con un pasta integrale, di farro magari, che, secondo me, si sposa benissimo!