Immaginate due ragazze a Brooklyn, immaginate che siano unite dalla passione per il cibo, ma che abbiano due approcci diversi, una di loro è vegana, l’altra no. Niente di strano, direte; sono d’accordo, ma Sasha e Emma sono speciali, perché hanno deciso di condividere la loro amicizia e la loro cucina con tutti.

EAT OUR FEELINGS

Emma e Sasha sono le protagoniste di ‘Eat Our Feelings‘, che tradotto letteralmente sarebbe ‘Mangiate i nostri sentimenti’, una webserie un po’ commedia, un po’ show di cucina nuova e divertente. Le ragazze sono giovani, Sasha è un’attrice e una scrittrice e mangia di tutto, Emma invece è una chef indipendente, scrittrice e laureata al Natural Gourmet Institute ed è vegana.

Ep4_GonzalezWinters_Supermarket

La loro idea è insegnare a cucinare in modo divertente, condendo ogni ricetta con una piccola storia che sdrammatizza un po’ la situazione dello show di cucina. Ogni episodio racconta un problema diverso, che le ragazze affrontano esternando i propri sentimenti e usano la cucina per risolvere quel problema. Le ricette nascono un po’ per caso, una volta per far fronte al cuore spezzato, un’altra per mettersi in competizione con un venditore di panini al formaggio al parco, un’altra ancora per fare un brunch diverso da quello classico, normalmente molto costoso e poco vegan friendly. L’ambientazione è semplice, le protagoniste sono due ragazze normali e le istruzioni per le ricette sono chiare e semplici da seguire, dato che le ragazze ce ne danno una dimostrazione. La situazione in generale mette così a proprio agio che viene voglia di guardare gli episodi uno dietro l’altro o, per lo meno, farsi invitare a pranzo da Emma e Sasha.

Ep4_GonzalezSteinWinters_Street

Gli episodi sono in inglese, ma tu che non sai l’inglese, non disperare! Amara.org, organizzazione che lavora su base volontaria, sta sottotitolando gli episodi in diverse lingue, tra cui l’italiano. Per chi invece ha un po’ di dimestichezza con l’inglese, provate a guardare il video! Le ragazze parlano lentamente, la situazione è semplice da capire e gli ingredienti delle ricette vengono mostrati uno per volta in modo chiaro; magari queste ragazze vi aiutano a migliorare la conoscenza della lingua oltre che darvi qualche nuovo spunto in cucina!

Ep1_GonzalezWinters_Couch

Un progetto frizzante da far decollare

Il loro progetto sta prendendo vita grazie a Kickstarter, un sito che mette in contatto persone con un’idea artistica di vario genere e qualcuno che li voglia sponsorizzare per farla diventare realtà. Chiunque in realtà può sostenere uno dei progetti presenti su Kickstarter e ricevere qualcosa in cambio (un tweet, tutti gli episodi della serie, una cena), è letteralmente quella spinta per partire (traduzione della parola ‘kickstart’) che può essere necessaria per sviluppare un progetto. In questa pagina dedicata alle ragazze di Eat Our Feelings potete proprio vedere come funziona il sito. Le ragazze di ‘Eat our Feelings’, grazie all’iniziativa di Kickstarter, sono riuscite a produrre già 5 episodi e sono entusiaste, anche se serve di più per poter andare avanti. Questo è solo il primo passo!

Potete trovare Emma e Sasha e le loro ricette sul sito eatourfeelings.com e anche sui social:

FACEBOOK: facebook.com/eatourfeelingsyum

INSTAGRAM: instagram.com/eatourfeelings

TWITTER: twitter.com/eatourfeelings

Seguite anche voi i progressi di queste ragazze! Da parte mia dico: Way to go, girls!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *