Riso Venere

Il riso venere, è una tipologia di riso originario della Cina, facilmente riconoscibile per il suo colore marrone scuro quasi nero e per il suo profumo avvolgente. I chicchi piccoli e profumati, hanno un aroma che ricorda il pane appena sfornato, tipico delle tipologie di riso orientale. Un aroma che percepiamo annusando da vicino i chicchi crudi e che, dopo la cottura, diventa sempre più incisivo. La coltivazione di questo alimento ha una tradizione antichissima: un tempo, il riso venere era riservato soltanto all’Imperatore e a una stretta cerchia di nobili cinesi. Al giorno d’oggi il riso venere, viene coltivato secondo la tradizione, anche nella Pianura Padana, luogo particolarmente adatto alle coltivazioni di riso. Questo riso contiene una buona quantità di proteine, amminoacidi essenziali e una buona dose di sali minerali, calcio, ferro, manganese, selenio e zinco. Con il riso venere si possono preparare svariate ricette orientali, ma si presta ad accompagnare molti secondi di verdure o sughi, è ottimo come riso freddo o si presta bene per la preparazione di risotti.

Seguici su facebook, twitter, pinterest

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *