I benefici del magnesio

Per quanto possa apparire riduttivo, la Vita con il suo manifestarsi e la sua continua evoluzione, non è altro che una interminabile catena di reazioni chimiche.Dal cibo alle emozioni, dal nostro corpo alla nostra auto, tutto è il risultato di una concatenazione di legami e associazioni di molecole e atomi.

Forse la chimica delle emozioni è poco evidente, ma quella del corpo, se non in perfetto equilibrio, si rende visibile attraverso stati di malessere o spossatezza.Ed è in questo equilibrio che non deve mancare una delle sostanze più diffuse sulla crosta terrestre: il magnesio.

Il fabbisogno quotidiano varia in relazione al sesso, all’età e allo stile di vita. Per le donne nel periodo di gravidanza e allattamento, se ne potrebbe sentire maggiormente la mancanza.

Ma come facciamo a capire quando questo elemento è carente nel nostro corpo? L’assenza di magnesio nel nostro corpo, non si manifesta tanto in maniera empirica, ma più con stati di debolezza, affaticamento, nausea, crampi muscolari e in taluni casi eccessivi con confusione e cambiamenti di personalità.

Per compensare ad una eventuale carenza di magnesio, potremmo intervenire in maniera diretta o indiretta. Per abitudine o praticità, si può scegliere se introdurre magnesio in maniera diretta attraverso prodotti erboristici e/o farmaceutici oppure in maniera “indiretta” attraverso l’alimentazione.

Numerosissimi prodotti alimentari di largo consumo contengono il magnesio. Dai cereali alla frutta secca, dal cacao agli arachidi, madre terra fornisce la soluzione per tutti i gusti e tutti i palati. E’ da tener presente che la cottura dei cibi, riduce notevolmente la disponibilità del magnesio all’interno dell’alimento stesso. Quindi per quanto possibile, sarebbe opportuno prediligere cibi crudi e/o freschi.

Il magnesio con le sue proprietà, interviene in diverse attività del nostro corpo, donandoci uno stato di benessere a più livelli.

Partecipa a numerosi processi enzimatici, che agevolano e velocizzano, l’assorbimento di sostanze all’interno del nostro corpo, coadiuvando l’utilizzo dell’energia da parte dell’organismo.

Il sistema nervoso, i muscoli e anche il cuore, necessitano di magnesio per svolgere al meglio le proprie funzioni. Ecco perché, la sua assenza, può generare in alcuni casi, crampi muscolari e/o tachicardia.

Un altro aspetto che rende questo minerale una fonte attendibile per il benessere del corpo umano, è che non presenta effetti collaterali o controindicazioni., in quanto il nostro metabolismo è in grado di espellere in maniera naturale un suo eventuale sovra-dosaggio.

Il nostro benessere nasce e cresce attraverso le piccole cose e fra queste piccole cose vi è anche il magnesio, che per quanto sia costituito da soli 12 protoni, ha la capacità di generare e supportare il nostro corpo nelle sue più svariate funzioni.

Non facciamoci ingannare dallo stress e dalla comodità della vita quotidiana, che inganna e lusinga con il suo consumismo, ma torniamo alla naturale abbondanza generata dalle piccole cose.

Seguici su facebook, twitter, pinterest

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] scelta tra gli innumerevoli motivi che potrebbero condurci ad una soluzione naturale. Cosi come il magnesio anche l’alga spirulina fa parte di quell’immenso patrimonio che la Terra ci ha messo a […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *