Tisana della sera

La tisana della sera, aiuta a conciliare il sonno e a rilassare il nostro corpo dopo una giornata stressante, distende i nervi e facilita il riposo per chi soffre d’insonnia.
Gli ingredienti che ci servono per realizzarla sono piante essiccate che si possono acquistare in erboristeria o, se ne avete l’occasione, alcune di queste si trovano anche in natura e potete raccoglierle mentre siete in passeggiata. Una volta raccolte, basterà raccoglierle in piccoli mazzetti e lasciarle esiccare in un luogo asciutto e buio, o appese o in un sacchetto di stoffa. Quando avranno perso tutta l’umidità, spezzettate gambi, foglie e fiori in modo grossolano e conservateli in un contenitore di vetro o di latta, lontano da fonti di calore e dalla luce.

Per realizzare la tisana dopo pasto bisogna procurarsi:

  • 40 gr di sambuco
  • 40 gr di camomilla
  • 2 fiori di anice macinato
  • 25 gr di finocchio
  • 20 gr di liquirizia

(Dosi per 6-7 tisane)
Mettete nell’infusore due cucchiaini da caffè per tazza una volta aggiunta l’acqua bollente attendere 5-6 minuti.

La tisana va consumata nella dose di una tazza dopo cena e ha effetto entro un’ora e mezza dall’assunzione. Dolcificare a piacere con miele, sciroppo d’agave o zucchero di canna grezzo.

Seguici su facebook, twitter, pinterest

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *