Con VEG News vi teniamo aggiornati costantemente sulle notizie più interessanti provenienti da tutto il mondo, con curiosità e idee nuove che possono stuzzicare il vostro interesse.

Fragole: frutto toccasana dalle mille virtù

Forse non tutti sanno che le fragole non sono solo dolcissime e belle da vedere. Fonte di potassio, vitamina C e fibre, le fragole attivano il metabolismo, contrastano le rughe e la cellulite, l’ipertensione e l’invecchiamento. Una dolcissima mano che ci viene data da madre natura

Funzione dimagrante:

Dovete sapere che le fragole, essendo composte per il 90% d’acqua, hanno pochissime calorie. Infatti, 100gr di fragole (5 o 6 frutti) corrispondono a soltanto 31 Kcal! Sono ricche di enzimi che attivano il metabolismo, aiutando, così, il nostro corpo a dimagrire più facilmente. Essendo ricche di fibre, poi, aumentano il senso di sazietà, migliorano il transito intestinale e fanno sì che assorbiamo meno zuccheri e grassi. Come se non bastasse, contenendo più potassio che sodio sono in grado di favorire la diuresi combattendo la ritenzione idrica.

Funzione antirughe e anticellulite:

Le fragole, grazie al loro alto contenuto di vitamina C (5 fragole contengono la stessa quantità di vitamina C presente in un’arancia), aiutano il corpo ad assorbire il ferro e a produrre collagene, la proteina in grado di prevenire le rughe, rafforzare i capillari sanguigni e ridurre la ritenzione idrica e, quindi, la cellulite.

Funzione sbiancante per i denti:

Sicuramente nelle pubblicità dei dentrifrici avrete sentito parlare di xilitolo…questa sostanza che previene il formarsi della placca ed elimina i germi, è contenuta anche nelle fragole!

Funzione antiossidante

Le fragole ci mantengono giovani! Ma come fanno? Ebbene, contengono sostanze antiossidanti con un’elevatissima capacità di assorbimento dei cosiddetti “radicali liberi”, responsabili dell’invecchiamento dei tessuti.

Seguici su facebook, twitter, pinterest.

Maoz Vegetarian: la catena fast-food 100% vegetarian!

Avete mai sentito parlare di Maoz Vegetarian? Noi lo abbiamo scoperto per caso a Barcellona qualche anno fa e ne siamo stati piacevolmente sopresi! Per chi non ne avesse mai sentito parlare Maoz Vegetarian è una catena di ristoranti fast-food che serve cibi esclusivamente vegetariani con l’obiettivo di diffondere lo stile di vita vegetariano in tutto il mondo. Un po’ di storia. La catena è stata fondata dai due coniugi israeliani Nahman Mili e Sima Bar-On residenti ad Amsterdam nei Paesi Bassi. Il primo ristorante è stato aperto nel 1991 ad Amsterdam, mentre il primo negozio al di fuori dei Paesi Bassi è stato inaugurato nel 1996. Oggi, la catena Maoz è diffusa in diverse parti del monto, tra cui Stati Uniti, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Spagna e Francia. Quindi se vi trovate da quelle parti e non sapete dove andare a parare per trovare un pasto totalmente vegetariano pronto in poco tempo, di buona qualità e a un prezzo contenuto, Maoz fa al caso vostro. In Spagna, in particolare, dove la cultura vegetariana non è ancora entrata a far parte della mentalità comune e dove i menù tipici scarseggiano di piatti senza alimenti di origine animale, Maoz è proprio quel che ci voleva! I menù proposti variano dal classico menù panino pita colmo di verdura fresca e cotta, falafel, hummus e melanzane con una bibita e le patatine fritte (Belgian Fries), alle insalate con falafel o melanzane fritte e succhi freschi. La possibilità di scegliere cosa mettere nel panino consente al cliente di personalizzare il panino mettendoci dentro quel che più gli piace, abbondando se vuole di uno o di un altro ingrediente rispetto a un altro. La catena ha previsto, inoltre, che i menù si adattino anche alla scelta vegan e alle necessità degli intolleranti ai latticini, ma soprattuto dei celiaci, preparando anche dei falafel gluten-free. Collegandovi al sito ufficiale di Maoz Vegetarian www.maozusa.com potrete conoscere gli ingredienti, i menù, i valori nutrizionali e trovare la mappa dei ristoranti Maoz nel mondo. In più, se avete voglia di aprire un Maoz nella vostra città, troverete le indicazioni per entrare a far parte di questo franchising. Speriamo che prima o poi Maoz arrivi anche in Italia con i suoi golosissimi panini pronti da mordere!

Seguici su facebook, twitter, pinterest.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem.

  • Nulla consequat massa quis enim.
  • Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu.
  • In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo.
  • Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi.

Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim.

Continua a leggere

Entries with this post type link to a different page with their headline. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem.

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim.

Continua a leggere

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem.

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim.

Continua a leggere