10 trucchi in cucina che ogni vegano dovrebbe conoscere

10-trucchi-in-cucina-veg

Trucchi in cucina vegana: il ritorno dell’economia domestica?

Quando ci si avvicina alla cucina vegana, c’è una sottile linea che separa un’ottima cucina salutare, ricca di ingredienti freschi e colorati, da una cucina scolorita e insipida.
Inoltre, quando abbiamo a che fare con una grande varietà di ingredienti, è facile cascare nello spreco. Ed ecco che conoscere un po’ di trucchi in cucina non ci fa male (un po’ per rivangare il concetto di economia domestica, che ormai si sta troppo spesso ignorando).
Noi abbiamo selezionato 10 trucchi in cucina che tutti i vegani dovrebbero conoscere per rendere il cucinare più facile, veloce e divertente, evitando gli sprechi!

10 trucchi in cucina che ogni vegano dovrebbe conoscere

  • 1. Si può preparare il latticello (o buttermilk) aggiungendo aceto o succo di limone a qualsiasi bevanda vegetale.
  • 2. Non buttare l’acqua di governo dei ceci: ci si possono preparare delle squisite meringhe vegane!
  • 3. Si può fare la panna montata utilizzando il latte di cocco lasciato in frigo una notte.
  • 4. Si può preparare la panna grassa utilizzando gli anacardi ammollati e frullati nel mixer.
  • 5. Si può utilizzare l’avocado schiacciato al posto del burro negli impasti lievitati.
  • 6. Il lievito alimentare si può utilizzare in diversi piatti per riprodurre il profumo e il sapore del formaggio.
  • 7. Dopo aver estratto il latte di mandorla, si può riutilizzare lo scarto per fare la farina di mandorle.
  • 8. Il tofu va sgocciolato dall’acqua di governo prima di cucinarlo.
  • 9. Esistono ben 11 modi di sostituire le uova.
  • 10. Si può preparare un dolcificante naturale per i propri piatti, frullando dei datteri ammollati con un po’ di acqua e limone.

Questi sono alcuni dei trucchi in cucina che potete utilizzare! Quali sono i vostri?

3 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] LEGGI ANCHE: Differenza tra vegetariano e vegano – 10 trucchi in cucina che ogni vegano dovrebbe conoscere […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *